Aba Libri

Operativo nel 2007 nell’ambito delle attività dell’Agenzia Aba Comunicazione, in pochi anni quello di Aba Libri è diventato un marchio molto conosciuto non solo in Liguria, ma anche a livello nazionale per l’originalità della sua linea editoriale.
Costituita da un gruppo di esperti in editoria, quella che era un’esperienza occasionale (dalla sua costituzione, avvenuta nel 1999, Aba Comunicazione ha pubblicato diversi titoli con il logo Aba Edizioni) la casa editrice si è trasformata infatti in un’attività di successo, tanto che solo nei primi tre anni ha partecipato a 3 BIT (le prestigiose Borse Internazionali del Turismo di Milano) e 2 JOSP FEST (i Saloni del Turismo Religioso partiti a Roma nel 2009) creando, registrando e lanciando, fra l’altro, le Ipermappe dedicate proprio al turismo dello spirito, una delle collane più di successo nate in casa Aba Libri, grazie alla quale la Liguria si è dotata, per la prima volta, di una linea di 6 libri pieghevoli di 24 pagine, bilingue, che, assieme a due volumi, sono stati riuniti in un cofanetto (Mistica Liguria) che hanno colmato un vuoto al punto di essere richieste da tutt’Italia e dall’estero.

Oltra a Ipermappe, ha lanciato anche le collane Cum Terra, volumetti dedicati ai prodotti tipici regionali: grande successo ha ottenuto quello dedicato al basilico, stampato in più lingue, vera guida non solo per cucinare le ricette derivanti dal principe dalla cucina ligure – il pesto – ma anche per coltivare la pianta in casa grazie a una bustina di semi allegata; e I Fondamentali, preziosi tascabili dedicati alla comunicazione e alla linguistica.

Le pubblicazioni si sono distinte per la qualità dei contenuti; il basso prezzo; la traduzione, in alcuni casi, in varie lingue; una distribuzione capillare in Liguria e a livello nazionale; una pronta consegna in tutta Italia con semplici modalità di ordini e pagamento online.

Il successo ottenuto da queste collane, ha portato all’esaurimento di tutti i titoli distribuiti e in magazzino. I marchi sono stati ceduti con apposito accordo editoriale a un’altra società che li ha richiesti per sfruttare e sviluppare sotto altre forme l’invenzione registrata da AbaLibri, dandone ulteriore espansione.

Fra i volumi di maggior successo, “Il mondo di Rosanna Benzi” con i due romanzi – scritti con il giornalista Saverio Paffumi – e una sezione di testimonianze sulla straordinaria vicenda umana della donna vissuta per trent’anni un polmone d’acciaio, mancata il 4 febbraio 1991, fondatrice dell’associazione “Gli Altri” e dell’omonima rivista. A cui è seguito l’e-book, in coedizione, “Le favole di Rosanna Benzi” curato da Saverio Paffumi.

E ancora “Portatori di Cristo”, in coedizione, libro fotografico del fotoreporter Luca Zennaro, con un’approfondita ricostruzione storica dedicata all’antica tradizione dei flagellanti e degli enormi crocefissi che vengono portati in processione da abili “portoei”.

A dimostrare l’interesse suscitato dall’attività della casa editrice genovese, una rassegna stampa di centinaia di recensioni, articoli, segnalazioni uscite su quotidiani, periodici, testate specializzate, siti e blog, radio e televisioni italiani e stranieri.

www.abalibri.it
info@ablibri.it