Lo staff

GIANFRANCO SANSALONE

Giornalista professionista dal 1983, ha studiato sociologia della comunicazione e ha lavorato per quotidiani, periodici, agenzie di stampa, radio e tv nazionali e locali. Direttore di Aba Comunicazione, è responsabile anche dell’agenzia di stampa Aba News, e dal 1987 dirige l’annuario L’Agenda della Comunicazione.
Nel 1986 ha ideato e diretto il primo Censimento dell’editoria ligure, realizzato con la Cooperativa di giornalisti Agf, grazie al sostegno dell’Ordine e dell’Associazione dei Giornalisti e del Gruppo Cronisti Liguri.SANSALONE
Come giornalista, dal 1974 a oggi ha lavorato – fra le altre testate – anche per L’Unità, Il Secolo XIX, l’Ansa e la Rai. Nel 1985 ha fondato e diretto (per sei anni) la cooperativa di giornalisti AGF – Servizi giornalistici e fotografici (editrice tra l’altro di un’agenzia di stampa collegata, grazie anche ad accordi con altre agenzie, con circa 50 testate giornalistiche di informazione italiane ed estere).
Specializzato in comunicazione e nella realizzazione di house organ e newsletter, negli ultimi anni ha progettato e realizzato – anche per conto di committenti pubblici e privati di varie regioni – circa una cinquantina di testate di diverso tipo e diretti a diversi target.
Consulente editoriale, fortemente interessato alle strategie di comunicazione, realizza attività di formazione. Ha insegnato giornalismo e comunicazione in corsi e seminari (per l’istituto di formazione Isforcoop; l’Università inglese European School of Economics di Genova; il progetto “Tv on line” del Ministero dell’Istruzione, rivolto ai ragazzi delle scuole medie superiori e realizzato a Genova, presso l’istituto-polo “Einaudi-Casaregis”; per la formazione degli addetti stampa di uffici pubblici realizzato in collaborazione da Ordine dei Giornalisti, Themis e Sogea in base alla ex legge 150/2000).
Inoltre svolge consulenze e docenze (su teoria della comunicazione, tecnica di scrittura, linguaggio giornalistico, progettazione di giornali aziendali e di associazioni) presso società private e realtà associative.
È stato curatore di varie mostre e relativi cataloghi. Ha scritto, da solo o con altri, circa una decina di volumi su vari argomenti.
Tra le sue cattive azioni, anche un libro di racconti: “L’uomo con due facce” (De Ferrari Editore, 1988). Ne ha quasi pronti degli altri, che forse, un giorno non lontano, usciranno in libreria.

sansalone@abacomunicazione.it

 


OKSANA DOUDKO

Amministratore delegato – Responsabile settore traduzioni

Traduttrice e interprete professionista, madre lingua di russo e ucraino, laureata in inglese (a Cerkassy – Ucraina, dove è nata, ma è cittadina italiana da oltre un ventennio) e italiano (a Mosca), vanta una lunga esperienza di lavoro in Italia e all’estero. Traduttrice legale accreditata presso il Tribunale di Genova, è specializzata in traduzioni tecniche (nei settori petrolifero, meccanico, della siderurgia, del commercio, delle costruzioni, dell’industria alimentare e dell’abbigliamento). Ha alle spalle una esperienza di lavoro come insegnante di lingue, interprete e traduttrice di direzione in vari Paesi e in Aba segue anche progetti europei rivolti ai Paesi dell’Est, trovando i partner giusti e mettendo in contatto soggetti italiani con realtà affini soprattutto in Ucraina e nella Federazione Russa. Ha collaborato con numerose agenzie di traduzioni di Genova e Milano, importanti società internazionali (le italiane Ansaldo Energia, Dalmine, Italimpianti e Nuovo Pignone, le inglesi General Electric e Rustons, la francese Thomson) e italiane (Associazione Italia-Urss, Cogefar Impresit, Context, Indutech, La Quinta, Povorot e Sytco di Milano; Alpha Trading di Genova; Landi Confezioni Spa, King Luxuring Confections e Rucon Srl di Empoli; Legno T di Pordenone; Euro Engineering di Torino). Dal 1986 al 1989 è stata interprete di direzione presso il tubificio di Volskij, regione di Volgograd, e ha lavorato con le società italiane Italimpianti, Cimi Montubi, Convolgi, Cogefar Impresit ed altre. In Ucraina ha lavorato a Cerkassy per le società di import-export Fluger, Shagal, Scaner-Incom, Svan-1, Korbij e a Kiev per l’Accademia delle Scienze – Istituto di Fisiologia della respirazione, per il Gruppo Finanziario Ukraino e per le società Alvest Ltd, Podol Arta. È stata traduttrice tecnica presso l’Istituto di Ricerca Scientifica Elettronica ed Elettrotecnica VNIITEP di Mosca e interprete, per due anni, presso il tratto ucraino del Gasdotto Urengoj-Uzgorod, con la società Nuovo Pignone. Ha effettuato missioni di lavoro in numerose città italiane (Roma, Milano, Ferrara, Firenze, Padova, Venezia, Empoli, Pisa) e all’estero, in particolare nella Federazione Russa (Mosca e San Pietroburgo), in Moldavia (Kisinev), in Armenia (Jerevan), in Ucraina (Kiev, Donezck, Mariupol, Sumy, Dnepropetrovsk). Dopo gli studi universitari ha iniziato come guida turistica e organizzatrice di viaggi per l’Intourist di Cerkassy, in Ucraina (1979/1982) e successivamente come insegnante di lingua inglese presso la Scuola Statale di Bielogorsk, in Crimea (1982/1984), specializzandosi poi nel campo delle traduzioni tecniche e dell’interpretariato. Ha fatto alcuni anni di esperienza anche nel settore immobiliare.

oksana@abacomunicazione.it